VOLANO GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI GRILLINI

image_pdfimage_print

direttorio-m5s-matteoderricoPubblicati i redditi dei politici. In casa 5 Stelle nessuno più dichiara zero euro come capitato in alcuni casi l’anno precedente.

Le dichiarazioni dei 5 membri del direttorio sono tutte cresciute:

Carlo Sibilia dichiara un reddito di 83.120 euro per il 2014 contro i 19.519 dell’anno precedente.

Luigi di Maio, vicepresidente della Camera, 82.379 euro e dichiara anche la “partecipazione senza funzioni di amministratore o sindaco nella società Ardima Srl (quota 50% pari a 50.100 euro)”, nulla l’anno precedente.

Alessandro Di Battista dichiara un reddito imponibile di 78.730 euro, 3.176 euro nel 2013.

Roberto Fico dichiara 78.229,76 euro, nel 2013 solo 509 euro.

Carla Ruocco con 82.092 euro invece dei 26.236 dell’anno precedente.

La senatrice Paola Taverna dichiara 88.209 euro. Poco più di 16mila nel 2013.

Michele Giarrusso ha guadagnato 76.811 euro da senatore e 9.804 l’anno precedente.

La sobrietà di Beppe Grillo si ferma a 147.531 euro oltre a ville, case in Francia e in Svizzera.

mader

43 pensieri riguardo “VOLANO GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI GRILLINI

  • 7 Marzo 2015 in 18:31
    Permalink

    Il senso di questo articolo quale sarebbe?
    forse la frase finale “share and Enjoy” ?
    Praticamente non ha riportato alcuna informazione, alcuna analisi e quindi alcun contenuto
    Ha solo riportato dei dati alludendo a qualche magagna dei soggetti interessati
    Ha omesso, forse per incompetenza, che quello è ovviamente il reddito in “busta paga” dei deputati e soprattutto ha omesso di dire che ciascuno, come di fatto certificato dal MISE, ha effettuato delle proprie donazioni riducendosi lo stipendio
    Ha sempre omesso, ma di fatto omettendo quanto sopra ignorava anche questo, che ciascun deputato non deduce nulla di quanto restituisce e quindi il reddito è sempre lo stesso.
    Ora, mi domando, chi è che fa falsa informazione? chi è che guadagna dai click???

    Risposta
    • 8 Marzo 2015 in 10:25
      Permalink

      L’incopetenza che mi attribuisce mi porta a pensare che una persona che dichiarava reddito zero, dopo un anno, facendo politica, ne guadagna circa 80mila.
      In modo leggittimo come tutti. Dai click ci guadagna uno solo, Grillo.

      Risposta
      • 8 Marzo 2015 in 13:11
        Permalink

        Una persona seria direbbe anche che sono importi dai quali andrebbero dedotte le restituzioni.
        Inoltre non mi sembra che una persona che dichiara 147.000 euro,qquando nel 2005 ne dichiarava 4 milioni, si possa accusare di lucrare sul movimento. Non le pare?

        Risposta
        • 8 Marzo 2015 in 16:23
          Permalink

          Una persona seria parlerebbe di contribuzioni, donazioni, elargizioni, regalie e non di restituzioni. Nessuno restituisce un centesimo.

          Risposta
          • 9 Marzo 2015 in 10:02
            Permalink

            Una persona seria non legge questo sitarello…

          • 9 Marzo 2015 in 18:17
            Permalink

            Lo dici a te stesso?

    • 27 Giugno 2015 in 18:54
      Permalink

      BRAVISSIMO QUESTE INFORMAZIONI SONO FALSE E IGNOBILI, BUTTARE FANGO SUL MOVIMENTO 5 STELLE NON VI SERVIRA’!!!!!

      Risposta
      • 27 Giugno 2015 in 19:05
        Permalink

        Tu che sei così bene informato, dimostrami il contrario.
        In attesa.

        Risposta
    • 8 Marzo 2015 in 10:26
      Permalink

      Le “cazzate” sono pubblicati sul sito del Parlamento.

      Risposta
  • 8 Marzo 2015 in 17:05
    Permalink

    Ma voi pensavate veramente che i grillini fossero molto diversi dagli altri? All’italiano dai il potere e si piazzerà al di sopra del potere stesso! Altri percepiscono di più ma date tempo al tempo e vedrete!

    Risposta
  • 8 Marzo 2015 in 19:57
    Permalink

    Queste notizie vanno pero’ aggiunte a quelle della restituzione di meta’ stipendio per dar modo alle PMI di nascere o risollevarsi. Perché questi ignoranti fanno finta di non ricordarsi che quelli che ci stanno governando da 25 anni non hanno mai reso un solo centesimo alla popolazione, anzi , come si sa , prendono mazzette e vitalizi , oltre allo stipendio piu’ alto d’Europa? VERGOGNATEVI di diffondere queste notizie tendeziose. Siete complici di questo sistema marcio alimentandolo col vostro voto.

    Risposta
    • 9 Marzo 2015 in 18:25
      Permalink

      Per cominciare nessun parlamentare grillino, fino ad oggi, ha dichiarato di rininciare al vitalizio, così come NON RINUNCIANO alla metà dello stipendio, vedi il sito tirendiconto. Una persona seria se rinuncia a qualcosa non lo grida in giro.

      Risposta
      • 23 Marzo 2015 in 15:50
        Permalink

        Ma non ti vergogni a scrivere queste stronzate false e tendenziale? Di’ un po’: chi ti paga? Sei uno a busta paga del Pd?
        Ma vai a lavorare vai, leccaculo

        Risposta
        • 23 Marzo 2015 in 15:53
          Permalink

          *Tendenziale, non tendenziale… Il t9 fa come gli pare

          Risposta
          • 23 Marzo 2015 in 15:54
            Permalink

            TENDENZIOSO!!!

        • 23 Marzo 2015 in 21:18
          Permalink

          Io mi vergogno solo di gente come te!

          Risposta
  • 9 Marzo 2015 in 8:25
    Permalink

    da un post di Di Maio:
    Luigi Di Maio

    Molti giornali sostengono che io guadagni 82.379 euro lordi all’anno. Facendo intendere che mi sia arricchito dopo l’elezione da Deputato della Repubblica.
    Nessun giornale specifica però che oltre la metà di quei soldi li restituisco ogni mese facendo un bonifico al fondo per il Microcredito per le Piccole Imprese italiane. http://www.microcredito5stelle.it
    Specifico meglio: ogni mese quei soldi arrivano sul mio conto corrente e faccio una donazione per metà dell’importo. Ovvero pago le tasse come se guadagnassi 82.000 euro, ma in realtà ne percepisco la metà.

    Oltre a questo, i media non vi dicono neanche che ho rinunciato:
    – all’auto blu
    – al telepass gratuito
    – allo stipendio aggiuntivo da Vice Presidente della Camera
    – ai rimborsi spese aggiuntivi da Vice Presidente della Camera
    – ai rimborsi da Deputato che non utilizzo
    – ai voli di stato in occasioni istituzionali

    Ognuno dei nostri che entra nelle Istituzioni è uno in meno dei loro, e vi costa oltre la metà. A voi la scelta!

    Risposta
    • 9 Marzo 2015 in 19:01
      Permalink

      Dal sito grillino tirendiconto:
      Il vicepresidente della Camera dei Deputati, l’On. Luigi Di Maio del M5S, nell’anno 2014, ha guadagnato effettivamente 82.379 euro di sola indennità parlamentare, cui vanno aggiunti i lauti rimborsi.
      Solo a titolo di esempio nel mese di novembre 2014 ha ricevuto una indennità netta di 4.976,83 euro e ne ha trattenuti per se 3.252,66 (che sono più della metà). Ha ricevuto indennità per 7.193,11 euro spendendone per se 6.619,74. In totale ha riscosso dai contribuenti italiani 12.169,94 spendendone 9.872,40.
      la “restituzione” corrisponde a soli 2.297,54 euro, circa il 15% del totale. Altro che metà.
      Questo nel mese di novembre, ultimo mese reso pubblico alla faccia della trasparenza. Nei mesi precedenti si è verificato più o meno la stessa situazione, mai la metà.
      https://www.beppegrillo.it/tirendiconto.it/trasparenza/rendicontazione.php?mese=23&user=47&tipo=D

      Risposta
      • 23 Marzo 2015 in 12:19
        Permalink

        Admin a sto punto vota salvini , lavora secondo la legge fornero , commuoviti per l’assoluzione di Berlusconi , prospera fin quanto puoi sotto il pd ma poi nn lamentarti d chi effettivamente nn ha avuto ancora modo d mandare a puttane il paese

        Risposta
        • 23 Marzo 2015 in 21:23
          Permalink

          Grazie per il suggerimento, ma per chi devo votare ci penso da me. Per rassicurarti il mio voto non va a nessuno di quelli citati.

          Risposta
        • 28 Giugno 2015 in 8:34
          Permalink

          ho ho.. trq.. nn mancherà molto di questo passo.. tempo 6 mesi

          Risposta
  • 17 Marzo 2015 in 8:38
    Permalink

    Ma cosa pretendete da un blog rank 935k su alexa che guadagna qualche centesimo qui e li usando adcash?
    Alla fine cerca solo di attirare visitatori provocando qui e li e ci riesce (a volte) grazie a qualche incauto che posta il loro link su facebook..
    Per favore: 80k lordi, tolte le tasse, non sono tanti, specialmente se consideriamo quel che restituiscono e’ tolto dal netto.

    Risposta
  • 23 Marzo 2015 in 9:11
    Permalink

    no ragazzi si capisce bene dai commenti contro i 5s! Gli scrittori di questo Blog non votano il M5s perchè rubano anche loro.
    Non restituiscono la metà ma 1/3, non sono trasparenti, … Insomma non ci si può fidare!
    Meglio fidarsi di FI o NCD che effettivamente restitu…. Ehm.. No.
    Vabbè però quello che dice hanno tolto l’ici, abbassato tasse… Ehm… No
    Venne però non rubano! Ehm… No
    Aaaaaaa Allora volevate proporre Pd!!!
    Loro si che sono validi!
    Riforma elettorale con preferenze diceva Renzi! Che figo quello! Lui quello che dice fa! … Ehm… No
    Vebbe però ha abbassato tasse e IVA! Ehm…. No
    Vabbè ma ha fatto importanti leggi anticorruzione… Ehm… No!
    Vabbè ma almeno fanno leggi a favor di popolo! Ehm… No
    Allora Sel! anche la Boldrini dichiara di rinunciare ad una bella parte del suo stipendio! I suoi dati sono evidenti! Ehm… No
    Vabbè ma almeno fa esprimere il parlamento senza imporsi a favore di nessuno… Ehm no…
    Me applica bene il regolamento… Ehm… No

    Ma i M5s salgono sui tetti (quanto ci marciano su sta storia…. Fanno ridire!) e donano meno!
    Si ma tu che fai? Sai fare meglio??? Ehm…. No.

    Questa è la mia personale conclusione.

    Risposta
    • 23 Marzo 2015 in 21:26
      Permalink

      Vabbè, ma fino ad oggi con un terzo dei voti degli italiani cosa avete combinato. Vabbè!
      Comunque complimenti, veramente arguto nel capire che non voto m5s.

      Risposta
    • 28 Giugno 2015 in 8:37
      Permalink

      oooooohhhhhhhh.. ma ti sei scordato la cosa piu importante, disse che avrebbe fatto ripartire l’italia in 100 giorni poi diventati 1000….e meno maleeeeeeeeeeeeeee, saremmo stati nella merda appena 3 mesi dopo ahahahaha

      Risposta
    • 4 Agosto 2015 in 17:34
      Permalink

      Che cosa ti sei calato figliolo? Ne vieni dal “Cocoricò”?

      Risposta
  • 28 Giugno 2015 in 8:29
    Permalink

    sito vuoto come amministratore palesemente di PD estremo, guarda le pagliuzze negli occhi degli altri e nn vede le travi negli occhi propri, tutti gli articoli sono di parte e faziosi atti solamente a togliere fiducia a chi ci mette davvero cuore ed anima… senza mai citare e spiegare che grosse ingiustizie e puttanate fa e che hanno fatto questo governo e gli altri precedenti, credo che sia un sito propagandistico creato solamente a doc per scrivere cazzate , se l’intento è quello di farci entrare forse ci riesci.. ma certamente si vede l’incompetenza e la faziosità dei contenuti, l’admin si dovrebbe limitare a gestire e mantenere la corretta libertà e coerenza e nn difendere a spada tratta sotto compenso qualcuno gia indifendibile da se per quello che fa e per i danni che ci sta creando, un consiglio, dalla home cambia la directory “politica” e sostituiscisa con “denigra M5S”… è piu coerente ai contenuti

    Risposta
    • 28 Giugno 2015 in 9:03
      Permalink

      Palesemente ti devo deludere: non voto PD. In quanto a travi e pagliuzze i più bravi in assoluto a raccontare delle pagliuzze altrui sono proprio nel M5S.
      Poscritto: sono sotto compenso di me stesso, fortunatamente.

      Risposta
    • 29 Giugno 2015 in 15:12
      Permalink

      a don e tu credi che il blog del tuo pagliaccio e’ serio come la fucina e altri siti che conducono a casaleggio e gli fanno guadagnare moltissimo vai clicca e dagli anche tu il tuo contributo caro fiume russo

      Risposta
  • 10 Luglio 2015 in 13:29
    Permalink

    “Articolo” fazioso. Hai obliato di dire che pagano le tasse su quell’importo ma la metà se ne va nel fondo per il sostegno alle piccole imprese.
    Ritenta, sarai più fortunato.

    Risposta
    • 10 Luglio 2015 in 16:07
      Permalink

      Non ho obliato nulla. Quegli importi sono netti e sono pagati per intero dai contribuenti italiani, quelli che pagano le tasse. L’uso che ogni parlamentare fa dei suoi soldi non allevia il carico fiscale. Informati, eviterai di fare brutte figure.

      Risposta
  • 4 Agosto 2015 in 13:04
    Permalink

    il movimento 5 stelle è una gigantesca mistificazione con il vero obiettivo di distruggere la democrazia rappresentativa con una cosidetta democrazia diretta on line che è l’anticamera della dittatura.un esempio?renzi non ha mai dichiarato che in cento giorni si sarebbe realizzato il progetto riformatore.per fare le riforme costituzionali ci vogliono quasi due anni.lui ha annunciato che i progetti sarebbero partiti con una cadenza mensile (partiti non finiti),ed è quello che è successo, altrimenti non saremmo a discutere di jobs act o di riforma della scuola già leggi dello stato.entro l’autunno la riforma della pubblica amministrazione e le riforme costituzionali a metà del guado.mai nessuno nella storia della repubblica aveva ottenuto simili risultati in così poco tempo.le ironie stanno a zero.e considerando la situazione del parlamento quando è subentrato il nuovo governo, i risultati hanno del clamoroso.state tranquilli che noi questo paese lo cambiamo sul serio rendendolo moderno e in grado di affrontare le sfide future.manca ancora la riforma fiscale che semplificherà il sistema abnorme che ci soffoca e la riforma della giustizia.non ho il minimo dubbio che si faranno.in più ci sarebbe da citare gli innumerevoli provvedimenti da anni attesi come quello sulla corruzione che voi stelline manco avete votato.la vostra tattica menzognera è ripresa tal quale dalla filosofia della propaganda di Joseph Goebbels.una menzogna ripetuta mille volte diventa una verità.solo che funziona solo in tempo di crisi e noi ne stiamo uscendo.hanno fatto bene i greci a prendervi a calci in culo dato che la vs presenza nella notte referendaria era il solito tentativo di appropriazione di meriti politici inesistenti.voi in europa sedete con i nazisti e i difensori della finanza della city di londra.si cari miei, proprio di quelle cattivone di banche d’affari.

    Risposta
  • 5 Agosto 2015 in 10:22
    Permalink

    non capisco dove sia il problema o che cosa voglia dire l’articolo…è il loro stipendio di deputati, e quindi?

    Risposta
    • 5 Agosto 2015 in 10:42
      Permalink

      Sono loro che si lamentano degli stipendi alti dei parlamentari. E quindi?

      Risposta
  • 5 Agosto 2015 in 14:25
    Permalink

    Che c’è di tragico? Non sono un grillino, ma uno di quelli che crede che il m5s sia la scelta più ovvia ora. 80 Mila adesso se li meritano. Riportare solo gli stipendi del m5s e parlare di loro è davvero facile, troppo. Sarebbe stato interessante mettere a paragone le loro paghe e quelle degli altri partiti negli ultimi due anni. Partiti composti da pregiudicati, mafiosi, corrotti, ladri.
    Si lamentano di tutto quelli del m5s perché il Popolo si lamenta.
    Blog leggermente fazioso a mio parere. Ma l’importante e credere, così dicono.

    Risposta
    • 5 Agosto 2015 in 14:40
      Permalink

      Loro volevano solo 2mila e 500 euro al mese.

      Risposta
      • 5 Agosto 2015 in 15:22
        Permalink

        un paio di anni fa,e considerando i soldi della loro paga che usano a livello pubblico-sociale, se potessi gli darei più soldi io stesso ma il punto è un altro: non capisco quale sia il vero scopo del blog. Diffondere dubbi sui parlamentari del movimento per ottenere cosa?
        Il fatto è che per quanto tu possa cercare di instaurare il dubbio, il movimento apre micro crediti e fa strade anche con soldi del proprio stipendio. Loro fanno, il resto parla, ruba emette emendamenti e leggi al limite della morale e del buonsenso dimostrando di non avere coscienza mentre il M5S fa. Concretamente. Ed è per il popolo. La paga la meritano, gli altri, decisamente no.
        Dovresti illuminare i lettori del blog postando le paghe di questi altri individui se non sei di parte.

        Risposta
        • 5 Agosto 2015 in 16:14
          Permalink

          Se leggi bene e piano piano, noterai che ho semplicemente riportato una notizia.
          Quando lo riterrò necessario scriverò anche di altri.
          Per tua pace non sono grillino.
          Se vuoi parliamo pure di microcredito e di chi ci ha messo davvero i soldi.

          Risposta
          • 8 Agosto 2015 in 9:56
            Permalink

            “…noterai che ho semplicemente riportato una notizia.”

            13 righe di testo scritto in grandezza 15 compreso la firma…un astro nascente del giornalismo italiano!

            Che poi grillo manco è parlamentare…

          • 8 Agosto 2015 in 12:29
            Permalink

            Grazie per l’elogio che ricambio sentitamente, le righe sono 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *