VIRGINIA RAGGI STA PER SCIOGLIERE LA RISERVA SULLE DIMISSIONI DI BERDINI, MONTINI NUOVO ASSESSORE?

image_pdfimage_print

Annullata l’audizione di Paolo Berdini in commissione Urbanistica prevista per domani alle nove. L’assessore all’urbanistica verso l’addio alla giunta Raggi. Al suo posto potrebbe arrivare Emanuele Montini, convocato in Campidoglio per un colloquio informale con la sindaca.

L’avvio dei tavoli tecnici sullo stadio della Roma sembrava offrire alla Giunta Raggi un’occasione per uscire dall’imbarazzo creato dalle dichiarazioni poco lusinghiere dell’assessore all’Urbanistica Paolo Berdini sulla sindaca e il suo entourage.

Montini, attivo nei tavoli tematici del M5S, era stato più volte indicato come nuovo responsabile del Lavori pubblici nel previsto spacchettamento spacchettamento della Giunta capitolina. Si pensava che Montini avrebbe potuto potrebbe affiancare Berdini nei giorni decisivi per una risoluzione positiva del caso Stadio della Roma, e poi succedergli a bocce ferme. Montini, però, potrebbe prendere già nelle prossime il posto di Berdini.

Il vincolo posto da Berdini al rispetto rigoroso del Piano regolatore vigente nel progetto dello stadio è stato immediatamente inficiato dallo scivolone di ieri, e quindi da parte capitolina si pensava già di esplorare con più agilità una soluzione di mediazione. In queste ore, infatti, le parti si starebbero avvicinando su una riduzione maggiore a quel 20% inizialmente accettato dai costruttori. L’assessore confermato “con riserva”, tuttavia, non avrebbe esaurito con il difficile faccia a faccia di ieri con Raggi il viatico delle scuse da porgere. Anche i consiglieri M5S vogliono passare al vaglio tutti gli atti di questi mesi, a partire dai piani di zona e per ribaltargli contro l’accusa di incompetenza e improvvisazione. Questa accelerazione della sindaca Raggi verso il suo avvicendamento potrebbe evitarglielo.

mader
Fonte: Aska News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *