TRIA SMENTISCE DI MAIO SULLA RINAZIONALIZZAZIONE DI ALITALIA

image_pdfimage_print
Il ministro dell’Economia Giovanni Tria rispondendo alle domande dei deputati durante il question time alla Camera ha affermato che non la rinazionalizzazione di Alitalia non è sul tavolo.

 “Non è in campo alcuna questione di rinazionalizzazione. La soluzione per Alitalia non può che essere di mercato, trainata da soggetti di rilievo”.
Tria ridimensiona il progetto di Luigi Di Maio che vuole riportare lo Stato nell’ex compagnia di bandiera con un ruolo forte.
Il piano del vicepresidente del Consiglio prevede che Fs insieme al Tesoro arrivino a superare il 50% della newco per la nuova Alitalia.
Al momento, però l’ingresso del Mef nella newco (che Di Maio ha indicato anche oltre il 15%) non è ancora cosa fatta: solo se il negoziato con Delta e EasyJet si concluderà positivamente e produrrà un “piano industriale robusto, che consenta di stare sul mercato senza aiuti di Stato, il Mef potrà partecipare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *