TERMOLI, AL M5S È VIETATO USARE IL SIMBOLO

image_pdfimage_print

m5s-simbolo-matteoderricoManuela Vigilante, presidente del consiglio comunale di Termoli in provincia di Campobasso, ha definito i gruppi consiliari e il simbolo del Movimento 5 stelle non sarà più utilizzabile.

Nicola Di Michele, l’unico rappresentante eletto del Movimento 5 Stelle cooptato d’ufficio nel gruppo misto ha confermato: “Abbiamo dovuto accettare perché anche il Prefetto ha ribadito questa interpretazione e abbiamo continuato a lavorare come sempre in questi mesi. Quindici giorni fa, su richiesta di un membro di una commissione, il Presidente ha scritto una comunicazione urgente dove ci dice che il simbolo del Movimento 5 Stelle non doveva essere più presente in consiglio comunale e che il consigliere Di Michele doveva scrivere e presentare le proprie istanze come appartenente al gruppo misto”.

mader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *