SONDAGGI: PER SWG MOVIMENTO 5 STELLE IN CADUTA, MENO 4% IN UNA SETTIMANA

image_pdfimage_print

sondaggi-swgC’era da aspettarselo, la serie di scandali, gaffes, e disavventure che la giunta romana guidata dalla grillina Raggi sta attraversando non poteva non lasciare traccia nei sondaggi.

SWG è probabilmente il primo a registrare una caduta del consenso per il Movimento 5 Stelle, ma non certo l’ultimo.

Il punto è che questi voti in uscita libera sembrano andare solo in minima parte al PD, ma avvantaggiano soprattutto le altre opposizioni.

Il PD non approfitta molto dal crollo del M5S. Del 4,4% perso dal partito di Grillo solo uno 0,6% va al PD.

Gli altri partiti minori della maggioranza, PSI, Centro Democratico, Scelta Civica, guadagnano 2 decimi, e considerando il 3,4% di NCD l’area di governo sale di 7 decimi al 35,2%.

Quindi chi beneficia della crisi del M5S? In parte il centrodestra: Lega Nord sale del 1,3% al 14,1%, ritornando ai livelli di pochi mesi fa e ri-superando Forza Italia che guadagna 3 decimi salendo al 13,9%.

Fratelli d’Italia è stabile al 3,9%

Balzo notevole anche per Sinistra Italiana, dal 2,5% al 3,4%, superando la soglia di sbarramento dell’Italicum.

Su anche Rifondazione Comunista (di 4 decimi) e Italia dei Valori.

Insomma solo un voto su sei va al PD e alleati. Come era facile immaginare la gran parte degli elettori grillini è più affine, anche quando viene deluso dal proprio partito, a forze radicali e di opposizione.

mader
Fonte: Termometro Politico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *