SILURATA L’ASSESSORA GRILLINA DI RAGUSA CONTESTATA PER L’ASSUNZIONE DEL MARITO

image_pdfimage_print

stefania-campo-matteoderricoSi è dimessa, Stefania Campo, l’assessora grillina di Ragusa componente della giunta M5S guidata da Federico Piccitto che avrebbe esercitato la propria influenza di assessore per fare assumere il marito quale letturista dei contatori del´acqua dalla società che ha l´appalto per il servizio.

Il gruppo consiliare pentastellato, gli amministratori si erano riuniti con il sindaco e la lunga riunione notturna è culminata nelle dimissioni della Campo, che, più volte chiamata telefonicamente nel corso della giornata, non ha risposto.

L´intervento dell´amministratore per il presunto favoritismo al marito, da quel che appare, sarebbe stato discreto ma comunque influente e inopportuno visto il rapporto tra i due interessati e soprattutto per il ruolo rivestito in giunta dalla Campo. A ciò si aggiunga il ruolo che avrebbe anche esercitato un dirigente del comune, legato da rapporti familiari stretti con l´interessata. Insomma una vicenda politico-familiare che ha appassionato i social network sui quali si disquisisce con abbondanza di particolari e commenti tra il salace, lo sbalordito e l´accusatorio.

mader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *