SFIDUCIATO IL SINDACO 5 STELLE DI AVELLINO, SCIOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE

Il sindaco 5 Stelle di Avellino Vincenzo Ciampi è stato sfiduciato dal consiglio comunale. La mozione, sottoscritta da 19 consiglieri, ha ottenuto 23 voti a favore, 6 contrari e 2 astenuti.

L’esperienza del sindaco del Movimento 5 Stelle è durata esattamente cinque mesi. Il 24 giugno, nel turno di ballottaggio, Ciampi prevalse su Nello Pizza, candidato del centrosinistra, coalizione che nel primo turno, il 10 di giugno, aveva conquistato la maggioranza dei seggi.
Il voto di sfiducia ha concluso un dibattito durato sette ore nel quale l’appello del sindaco a rimandare il voto di sfiducia dopo quello sulla dichiarazione di dissesto del Comune, non ha trovato riscontro.
Il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha sospeso il consiglio comunale nominando il dott. Giuseppe Priolo commissario prefettizio e due sub commissari.
Il comune di Avellino tornerà al voto nel mese di maggio del prossimo anno.
Fonte: Ansa

Un pensiero riguardo “SFIDUCIATO IL SINDACO 5 STELLE DI AVELLINO, SCIOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE

  • 27 novembre 2018 in 22:06
    Permalink

    Fatevi due risate…
    Carlo Sibilia
    25 novembre alle ore 11:16 ·

    Ciò che non ci uccide ci fortifica.
    E ieri ho visto un gruppo ancora più forte e motivato. Dovevano mandarvi a casa altrimenti si sarebbe scoperta la verità sui conti del comune di Avellino e avremmo portato i libri in procura. I responsabili del disastro non potevano permetterlo. Non potevano far completare l’operazione verità. Perché la verità è il loro nemico. Sguazzano nella menzogna. Ma ormai la strada è tracciata. La gente ha visto la differenza con i propri occhi.
    In 120 giorni avete fatto più che negli ultimi 15 anni di amministrazione. Con il limite dell’esperienza che stavate colmando in fretta grazie alla vostra passione e professionalità.
    Grazie a Vincenzo Ciampi, alla Giunta e ai consiglieri 5 stelle. Grazie a chi è stato coerente e fino alla fine ha supportato un programma per Avellino.
    Grazie per aver aperto ancora di più gli occhi a tutti. Per aver lavorato ogni giorno per mantenere le promesse fatte in campagna elettorale.
    Torneremo più forti di prima. Siate orgogliosi e a testa alta.

    #ATESTALTA
    #AndiamoAvanti

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *