SASSARI, MARCO BOSCANI LASCIA IL M5S E DOPO SCOPPIA LA RISSA TRA GRILLINI DAVANTI AL CONSIGLIO

image_pdfimage_print
Sono trascorse solo quarantotto ore da quando Luigi Di Maio, a Pescara, ha reso noto le liste dei candidati al proporzionale e già nel Movimento 5 Stelle volano stracci.

A Sassari, davanti all’aula consigliare, gli animi hanno cominciato a surriscaldarsi poco dopo l’inizio della seduta nella quale il consigliere comunale Marco Boscani, appena subentrato alla dimissionaria Sofia Fiorillo, ha annunciato l’addio dal gruppo dei Cinque Stelle e giù spintoni e cazzotti tra attivisti M5S e fuoriusciti dal movimento. Un addio spiegato con la delusione per come il Movimento ha gestito le candidature alle Parlamentarie.
Boscani aveva appena terminato la sua dichiarazione e stava uscendo dall’aula per parlare con i giornalisti. Con lui c’erano una decina di ex militanti grillini e il gruppo ha incrociato nel corridoio alcuni attivisti del Movimento, fra cui Andrea Tirotto.
Proprio lui si è scontrato con l’ex M5S Marco Casu, da tempo fuori dal movimento per dissidi politici e personali. Fra i due sono scattate scintille e sono partiti spinte e cazzotti, prima che i presenti riuscissero a separarli.
Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *