SALVINI ORGANIZZA CAFFÈ IN UN BAR A CASALECCHIO E IL TITOLARE CHIUDE

image_pdfimage_print

Matteo Salvini, a Casalecchio di Reno per la campagna elettorale dell’Emilia-Romagna, aveva dato appuntamento ai suoi sostenitori al bar “Dolce Lucia” per un caffè mattutino. Il titolare del bar saputo ieri sera della visita leghista ha deciso di chiudere il locale.

“Non ci prestiamo a nessun tipo di campagna elettorale. Non sono contento di tutto in generale. Nelle campagne elettorali non facciamo da sponda a nessuno”, ha detto il proprietario del locale manifestando la sua presa di distanza da qualsiasi attività di carattere politico. “Noi chiudiamo per tutti in campagna elettorale – ha precisato – non voglio prestarmi come cassa di risonanza a nessuna iniziativa politica”.

Nei giorni scorsi, Matteo Salvini, a Modena aveva annunciato un aperitivo nel pub Mr Brown di via Gallucci. Non avendo informato il gestore, però, ha rischiato anche in questa occasione di vedersi chiudere le porte in faccia. Al termine del suo comizio, infine, era andato a consumare una birra nello stesso locale.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *