RESPINTO RICORSO DEL M5S: GRILLO SULLA SCHEDA TORINO, MA NON IL VERO

image_pdfimage_print

grillo-parlanteCi sarà Grillo sulla scheda elettorale alle prossime Comunali di Torino. Non l’originale, ma quello di “No Euro- Lista del Grillo” nel raggruppamento che sostiene Gianluca Noccetti, storico braccio destro del re delle liste civetta Renzo Rabellino, assai attivo dietro le quinte e ispiratore del bouquet di formazioni della coalizione (Forza Toro, Lista Quattro Zampe, Automobi-Lista, Lega Padana e Disoccupati-precari-esodati).

La Commissione elettorale circondariale, presieduta dal viceprefetto Enrico Ricci, ha infatti respinto l’esposto presentato da Davide Bono, leader regionale dei grillini doc, il quale annuncia un ricorso al Tar. Una decisione probabilmete motivata dal fatto che, per stessa volontà del fondatore, il nome del comico da questa tornata elettorale non compare più sul simbolo dei Cinque Stelle. D’altra parte la lista del Grillo parlante è stata già presente sulla scheda alle elezioni del 2011, raccogliendo 4.033 voti (1,01%) nello schieramento che proponeva Domenico Coppola, quasi omonimo dell’allora sfidante del centrodestra.

mader
Fonte: Lo Spiffero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *