PUGLIA, NESSUN INCARICO PER LA GRILLINA LARICCHIA

image_pdfimage_print

antonella-laricchia-matteoderricoI grillini restano fuori dall’ufficio di presidenza del consiglio regionale della Puglia.

Come ampiamente annunciato la presidenza del consiglio regionale è affidata all’esperienza di Mario Loizzo, del Pd, che incassa tutti i voti della maggioranza, incluso quello del presidente Emiliano, più l’assenso di Forza Italia.

Attacca la 5 Stelle Antonella Laricchia, candidata alla presidenza: «Approfitto per ringraziarvi perché tenendo fuori dall’ufficio di presidenza la prima forza di opposizione ci ricordate chi siete davvero. I modi gentili potevano faci credere foste diversi. Agendo così rinforzate solo il nostro consenso. Destra e sinistra pari sono. Tornerete a casa con la frustrazione di chi vuole essere pulito e non può. Vi garantiremo un’opposizione durissima».

La replica del governatore Michele Emiliano ai 5 Stelle: «I grillini non hanno chiaro il funzionamento della politica. Se volevano candidarsi avrebbero dovuto discutere con le altre forze di minoranza e maggioranza, prima della seduta di Consiglio. Ma hanno evitato qualsiasi confronto».

mader

Un pensiero riguardo “PUGLIA, NESSUN INCARICO PER LA GRILLINA LARICCHIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *