MATTARELLA RICEVERÀ IL MINISTRO DELL’INTERNO NON IL SEGRETARIO DELLA LEGA

Lunedì 9 luglio alle ore 12 il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, incontrerà il vice presidente e ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Lo si apprende da una nota dell’Ufficio Stampa del Quirinale, specificando che saranno escluse dall’oggetto del colloquio valutazioni o considerazioni su decisioni della magistratura. Il riferimento è alla sentenza della Cassazione che ha ordinato il sequestro di qualsiasi somma di denaro riferibile alla Lega fino alla somma di 49 milioni di euro.

Tanto che il segretario del Carroccio, all’indomani del verdetto dei giudici, aveva rivolto un appello al Colle. “Sarà Mattarella a decidere se ci sono in ballo la libertà di espressione e la democrazia o se è tutto normale”, aveva annunciato Salvini, chiedendo di incontrare il Capo dello Stato. Per poi, dopo qualche ora, aggiustare il tiro: “Io chiedo e poi attendo la fissazione di una data per parlare delle tante cose belle che stiamo facendo qui al Viminale”, aveva spiegato Salvini, cambiando le finalità del colloquio.
Finalità ribadite oggi dal vicepremier via Facebook: “Lunedì a mezzogiorno incontrerò il Presidente Mattarella. Avrò il piacere di spiegargli le tante cose fatte nel mio primo mese da ministro, per mantenere le promesse, per difendere i confini, per proteggere gli italiani e riportare ordine, rispetto e tranquillità in Italia. Ora e sempre #primagliitaliani”.

Fonte: Today

2 pensieri riguardo “MATTARELLA RICEVERÀ IL MINISTRO DELL’INTERNO NON IL SEGRETARIO DELLA LEGA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *