L’ULTIMA DI LUIGI DI MAIO: “LA RUSSIA È NEL MEDITERRANEO”

image_pdfimage_print
La sai l’ultima su Giggino? Ha detto che la Russia è nel Mediterraneo. Cioè, usando la penultima gaffe di Di Maio, è come dire che la Russia è geograficamente una alter ego (che in dimaiese significa omologa) della Grecia o della Spagna.

Insomma il candidato premier dei 5 stelle inciampa ancora in geografia. No, non c’entra il Venezuela di Pinochet. Stavolta così ha esternato Di Maio, appena reduce dal viaggio negli Stati Uniti (non sono ubicati in Oceania): “Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell’Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo come la Russia”.
A parte l’uso un po’ approssimativo dell’italiano (la trascrizione di cui sopra è fedele alle parole pronunciate da Di Maio), ciò che impressiona è scoprire che forse la Russia è una isola delle Cicladi e Mosca si trova a Malta.
Par il Movimento 5 Stelle però Di Maio ha detto tutt’altro: «Testualmente: “Noi non siamo una forza isolazionista. Siamo un Paese alleato degli Stati Uniti, ma interlocutore dell’Occidente con tanti Paesi del Mediterraneo O come la Russia”. Ebbene c’è una “O” grande come una casa, che Ajello però ignora del tutto fino ad addebitare a Di Maio una nuova “gaffe”, lasciando intendere che Luigi creda che la Russia si trovi, appunto, nel Mediterraneo. Il titolo del suo pezzo è molto chiaro: “Di Maio, nuova gaffe al Tg1: la Russia diventa un Paese del Mediterraneo”. Ma Luigi, come potete ascoltare, dice tutt’altra cosa».
mader
Fonte: Il Mattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *