LIVORNO A 5 STELLE: GRILLINI DIVISI SU CIAMPI PER L’INTITOLAZIONE DI UN TRATTO DEL LUNGOMARE

A Livorno si litiga sul nome dell’ex capo dello Stato Carlo Azelio Ciampi. Oggetto della lite la rotonda dell’Ardenza sul lungomare della cittadina.

Una lite tutta interna alla giunta comunale che vede in opposizione il sindaco pentastellato Filippo Nogarin e gli stessi consiglieri di maggioranza del M5S. Il problema è se intitolare o meno la rotonda alla memoria di Ciampi.
La querelle nasce da una delibera decisa dalla giunta, ma non digerita da alcuni consiglieri, sia del Movimento che di opposizione. Nogarin su Facebook spiega che la scelta non si basa “su un giudizio politico” sull’operato di Ciampi, “ma piuttosto su un riconoscimento” all’uomo che “è sempre stato legato alla città”.
Il sindaco si è anche detto pronto a ripensare la sua decisione, ma intanto il consigliere Edoardo Marchetti, ex M5S, oggi nel gruppo misto, presenterà una delibera di annullamento. E anche il Pd ripresenterà una delibera per l’intitolazione a Ciampi.

mader
Fonte: la Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *