LETTA CHI?

image_pdfimage_print

renzi-smart-matteoderrico

“La direzione del Pd ringrazia il presidente del Consiglio Letta per il notevole lavoro in un esecutivo di servizio nato in un delicato momento politico economico e sociale e per l’apporto dato a questo impegno, assume Impegno Italia come utile contributo e rileva la necessità e l’urgenza di aprire una fase nuova”.

Enrico Letta si è dovuto arrendere, senza condizioni, alle decisioni del suo partito. Domani andrà da Napolitano.

In una parola LICENZIATO!

mader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *