LE VIGNETTE DI RIMA

image_pdfimage_print

rimaLivorno a 5 stelle, la maggioranza vota no alla riduzione dei compensi e al taglio dei rimborsi, vota no alla mozione che avrebbe tutelato il livello occupazionale, porta avanti il concordato e si vede le varie aziende creditrici scricchiolare sotto il peso dei debiti ed esplodono i drammi sociali.

RiMa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *