IN SICILIA IL M5S PERDE I COMUNI DI BAGHERIA E GELA

image_pdfimage_print
Ieri si è votato in 34 comuni siciliani e il Movimento 5 Stelle ha segnato una nuova battuta d’arresto. Perdono Bagheria e Gela, comuni dove la scorsa tornata amministrativa aveva eletto propri sindaci.

Finisce l’era del M5s a Bagheria, amministrata per 5 anni dal sindaco Patrizio Cinque. Romina Aiello, assessore uscente, si ferma intorno al 10%.
Anche  Gela volta le spalle al Movimento 5 Stelle, che cinque anni fa aveva stravinto, arriva solo quarto fermandosi al 14% con il candidato Simone Morgana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *