IN MOVIMENTO DAI 5 STELLE ALLA LEGA

È stato il vicesindaco grillino dell’amministrazione di Federico Piccitto al comune di Ragusa, Massimo Iannucci ieri è passato alla Lega Nord. La decisione maturata dopo la rottura con il Movimento di Beppe Grillo che non lo ha voluto candidato a sindaco.

Era stato proprio l’ex primo cittadino a indicarlo come suo successore, ma la deputata Stefania Campo si oppose. Uno strappo mai ricucito e alla fine, pur restando nel partito, sostenne la candidatura di Peppe Cassì contro il candidato dei Cinque Stelle Antonio Tringali, poi sconfitto al ballottaggio.
Non è il primo politico ibleo deluso dai 5 Stelle a gettarsi fra le braccia del partito di Matteo Salvini.
Fonte: Ragusa News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *