IL SINDACO GRILLINO DI ASSEMINI INDAGATO PER ABUSO D’UFFICIO?

image_pdfimage_print

mario-puddu-m5s-matteoderricoPresunti comportamenti definiti vessatori e denigratori messi in atto verso una dipendente del comune sarebbero alla base di una indagine per abuso di ufficio nei confronti di Mario Puddu, sindaco 5 Stelle di Assemini.

Daniela Petricci, dirigente ed ex vice segretaria del Comune, ha formalizzato le accuse contro Puddu in un esposto presentato dall’avvocato Carlo Amat. La notizia sulle pagine del quotidiano L’Unione Sarda.

puddu

Secondo quanto sostenuto dalla Petricci, sin dai primi tempi dell’insediamento Mario Puddu – secondo quanto sostenuto dalla Petricci – le avrebbe creato problemi al lavoro, stress e ansia. Dopo un periodo di malattia la ex dirigente sarebbe stata spostata in un altro ufficio e assegnata a mansioni diverse da quelle a cui lavorava mentre i suoi precedenti incarichi venivano assegnati a colleghi con profilo professionale inferiore.

Il sindaco Puddu replica spiegando di essere “tranquillo” e che la dirigente “si era dimessa”.

mader
Fonte: L’Unione Sarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *