IL PD QUERELA BEPPE GRILLO

Il Pd “agirà in sede penale e civile contro Beppe Grillo per le sue dichiarazioni contro il Partito Democratico.

Beppe Grillo è un pregiudicato e conosce bene cosa significa essere condannati, ma evidentemente non se lo ricorda”.

Francesco Bonifazi, deputato e tesoriere del Partito democratico querela il leader M5S Beppe Grillo.

Le sue dichiarazioni contro il Partito Democratico – chiarisce – hanno decisamente passato il segno. Adesso basta: abbiamo il dovere di tutelare i militanti del nostro partito. Ci vediamo in tribunale, caro pregiudicato Grillo. E vedremo se aggiungerai un’altra condanna al tuo curriculum vitae”.

Le dichiarazioni di Grillo che il Pd chiedera’ di verificare in sede civile e penale sono quelle contenute nel post pubblicato sul blog oggi, in cui il leader M5s scrive: “La Boschi, il Bomba, tutto il Governo e tutti i parlamentari Pd e Ncd sapevano”.

mader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *