7 pensieri riguardo “GRILLO RIEMPIE LE PIAZZE COL PHOTOSHOP

  • Pingback:GRILLO RIEMPIE LE PIAZZE COL PHOTOSHOP « M4S

  • 19 Febbraio 2013 in 2:10
    Permalink

    Matteo a torino le immagini erano ritoccate?

    Risposta
  • 19 Febbraio 2013 in 3:00
    Permalink

    ma per favore valà… guardate gli originali, nn cambia nulla, piazza ugualmente strapiena, è solo un collage panoramico fatto (molto) male che anche un bambino lo noterebbe. ma fatemi il piacere, nn sapete + a cosa attaccarvi x screditare (aggratis… forse… eheh?). Allora trovamene altre di foto taroccate ma che abbiano un vero senso (in tal senso) se ci riesci.
    6 solo un buffone.

    Risposta
    • 19 Febbraio 2013 in 8:36
      Permalink

      Caro anonimo, la foto taroccata la trovi sul profilo facebook di M5S di Imperia.
      Quindi se devi dare del BUFFONE, che sia 6 o 5, dallo a loro.

      Risposta
  • 20 Febbraio 2013 in 12:08
    Permalink

    Non amo particolarmente Grillo, ma questa è una “non notizia”. Nessuno ha volutamente photoshoppato l’immagine, E’ evidente che si tratta semplicemente di una funzione “panormana” venuta male. Tale funzione incolla automaticamente più immagini di un cellulare per creare una vista panoramica. Se usata male il risultato è pessimo come quello evidenziato.

    Risposta
  • 21 Febbraio 2013 in 15:49
    Permalink

    Ma non dire cagate e trema che tra poco il photoshop te lo infiliamo…

    Risposta
  • 22 Febbraio 2013 in 5:01
    Permalink

    Di fronte a questi articoli buttati giù perché “fanno figo” provo solo una grande amarezza. Bastava osservare le persone “duplicate”, sì proprio quelle evidenziate nell’immagine, per rendersi conto che non sono identiche perché riprese in momenti differenti dal software panoramico della fotocamera. Signor Matteo, con quale coraggio sentenzia che Grillo riempie le piazze col Photoshop? Senza offesa, spero dal profondo del cuore che non si ritenga un giornalista.

    Ah, la foto corretta:

    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=210938242385185&set=pb.194460874032922.-2207520000.1361187954&type=3&permPage=1

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *