GRILLO CONDANNATO PER DIFFAMAZIONE

“Beppe Grillo e’ stato condannato in primo grado oggi dal Tribunale di Genova alla pena di euro 1.000,00 di multa e al risarcimento dei danni cagionati alle parti civili costituite in giudizio (il tesoriere del Pd, Antonio Misiani, e il Partito Democratico) per la pubblicazione sul blog beppegrillo.it di un articolo dal titolo ”I tesorieri” in data 4 maggio 2012 di cui egli e’ stato riconosciuto l’autore”. Lo rende noto un comunicato del Pd.

”Nell’articolo si accomunava la foto di Misiani – peraltro come se fosse un foto segnaletica della Polizia – a quella di tesorieri (come Lusi e Belsito) effettivamente indagati per sottrazione di denaro pubblico e raggiunti da misure di custodia cautelare, ingenerando cosi’ nel lettore il convincimento che anche Misiani fosse interessato da indagini dell’autorita’ giudiziaria inquirente. Il giudice ha riconosciuto a titolo provvisorio un risarcimento in favore di Misiani di euro 25.000,00 e un risarcimento in favore del Partito Democratico di euro 5.000,00, oltre le spese di costituzione in giudizio e difesa”.

mader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *