CONSIGLIERE COMUNALE DI SESTRI LEVANTE LASCIA M5S

«Mi dimetto perché mi sento ingombrante. Ho spiegato alla lista la mia decisione, non entrerò in nessun altro partito né lista civica ma manterrò il mio impegno verso i cittadini di Sestri».

Francesco Muzio, uno dei due consiglieri comunali di Sestri Levante si è dimesso stamattina: «Porto con me la stima del Consiglio comunale e sono fiero di aver portato in Comune lo spirito operaio. All’inizio pensavo di non essere idoneo ma credo che sia giusto che il popolo sia rappresentato anche da chi lavora».

Anche a livello regionale e nazionale, Muzio è critico: «Credo che sia il momento di andare oltre. Il movimento deve sedersi al tavolo delle trattative, ha il dovere di prendersi le sue responsabilità. Non possiamo lamentarci degli altri se non siamo disposti a fare politica, sporcandoci le mani, in maniera trasparente».

In polemica con l’indirizzo politico del movimento è uscita dal meet up anche Mirtha Barbetti, impegnata da sempre nella difesa dei diritti dei disabili: «Troppi progetti lasciati a metà. La mia critica è rivolta a entrambi i consiglieri. Sono state fatte tante belle cose, ma non portate a termine».

mader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *