COMMISSARIATO IL COMUNE GRILLINO DI RAGUSA

image_pdfimage_print

federico-piccitto-grilloBilancio 2016 in ritardo e la Regione invia il  commissario nel comune grillino di Ragusa amministrata dal sindaco Federico Piccitto.

Daniela Leonelli, la funzionaria inviata dalla Regione Sicilia a Ragusa assumerà i poteri di giunta e consiglio e procederà al più presto all’approvazione dei documenti finanziari.

A Ragusa è, ovviamente, polemica accesa sul commissariamento del Comune per la mancata approvazione del consuntivo 2015 (licenziato dalla giunta ma non ancora approdato in consiglio comunale) e dei bilanci di previsione 2016 e pluriennale 2016-2018. Il fuoco di fila contro l’amministrazione a guida grillina è stato aperto dalla consigliere comunale di “Lab 2.0” Sonia Migliore, che ha evidenziato l’incapacità di programmazione della giunta di Federico Piccitto, nonostante il Comune di Ragusa possa contare su casse sufficientemente fluide. L’assessore al Bilancio Stefano Martorana, in risposta a Migliore, ha sostenuto che la responsabilità è della Regione perché non ha ancora saputo quantificare i trasferimenti agli enti locali, giustificando il ritardo con il fatto che sono stati commissariati la metà dei comuni siciliani. Una sorta di “mal comune, mezzo gaudio”, insomma.

Una giustificazione che suona assai poco grillina e molto di prima Repubblica.

mader
Fonte: Gazzette del Sud

16 pensieri riguardo “COMMISSARIATO IL COMUNE GRILLINO DI RAGUSA

  • 23 Giugno 2016 in 12:24
    Permalink

    Imbarazzante incapacita’ dei grillini di amministrare anche solo un condominio

    Risposta
    • 24 Giugno 2016 in 6:23
      Permalink

      è imbarazzante, invece, che ci siano grillini che si professano tali solo per poter amministrare…

      Risposta
  • 23 Giugno 2016 in 16:07
    Permalink

    E’ imbarazzante la vostra ignoranza e stupidità… i comuni commissariati in Sicilia per lo stesso problema sono 390, più della metà:
    Provincia di Palermo

    Palermo, Alia, Alimena, Aliminusa, Altofonte, Balestrate, Baucina, Belmonte Mezzagno, Bisacquino, Blufi, Bolognetta, Bompietro, Borgetto, Caccamo, Caltavuturo, Campofelice di Fitalia (solo bilancio), Campofelice di Roccella, Campofiorito, Camporeale, Capaci, Castelbuono, Casteldaccia, Castellana Sicula, Castronovo di Sicilia, Cefalà Diana, Cerda, Chiusa Sclafani (solo bilancio), Ciminna, Cinisi, Collesano, Contessa Entellina (solo bilancio), Corleone, Ficarazzi, Gangi (solo bilancio), Geraci Siculo (solo bilancio), Giardinello, Giuliana (solo bilancio), Godrano, Gratteri, Isnello, Isola delle Femmine, Lascari, Lercara Friddi (solo bilancio), Marineo, Mezzojuso (solo bilancio), Misilmeri, Monreale, Montelepre, Montemaggiore Belsito, Palazzo Adriano, Partinico, Petralia Soprana (solo bilancio), Petralia Sottana, Piana degli Albanesi, Polizzi Generosa, Pollina, Prizzi (solo rendiconto), Roccamena, Roccapalumba, San Cipirello, San Giuseppe Jato, San Mauro Castelverde, Santa Cristina Gela, Santa Flavia, Sciara, Scillato, Sclafani Bagni, Termini Imerese, Terrasini, Torretta, Trabia, Trappeto, Ustica, Valledolmo, Ventimiglia di Sicilia, Vicari, Villabate, Villafrati.

    Provincia di Catania

    Catania, Aci Bonaccorsi, Aci Castello, Acireale, Adrano, Belpasso, Biancavilla, Bronte (solo bilancio), Calatabiano (solo bilancio), Camporotondo Etneo, Castel di Iudica, Castiglione di Sicilia, Fiumefreddo di Sicilia, Giarre, Grammichele, Gravina di Catania, Licodia Eubea, Linguaglossa, Maniace, Mascali, Mascalucia, Militello Val di Catania, Milo, Mineo, Misterbianco (solo bilancio), Motta Sant’Anastasia, Nicolosi, Paternò, Pedara (solo bilancio), Piedimonte Etneo, Raddusa, Ragalna, Ramacca, Randazzo, Riposto, San Giovanni La Punta (solo bilancio), San Gregorio di Catania, San Michele di Ganzaria (solo bilancio), San Pietro Clarenza, Sant’Agata li Battiati, Sant’Alfio, Trecastagni, Tremestieri etneo, Valverde, Viagrande, Vizzini, Zafferana Etnea.

    Provincia di Agrigento

    Agrigento, Alessandria della Rocca, Aragona, Bivona, Burgio (solo bilancio), Calamonaci, Caltabellotta (solo rendiconto), Camastra, Cammarata, Campobello di Licata, Canicattì, Castrofilippo, Cattolica Eraclea (solo bilancio), Cianciana (solo bilancio), Comitini, Favara, Grotte, Joppolo Giancaxio (solo bilancio), Lampedusa e Linosa, Licata, Lucca Sicula (solo bilancio), Menfi, Montevago (solo bilancio), Naro (solo bilancio), Palma di Montechiaro, Porto Empedocle, Racalmuto, Raffadali, Ravanusa, Realmonte, Ribera, Sambuca di Sicilia, San Biagio Platani, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta (solo bilancio), Santa Margherita di Belice, Sant’Angelo Muxaro (solo bilancio), Santo Stefano Quinquina, Sciacca, Siculiana, Villafranca Sicula (solo bilancio).

    Provincia di Trapani

    Trapani, Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Campobello di Mazara, Castellammare del golfo, Castelvetrano, Custonaci, Erice, Favignana, Gibellina, Marsala, Mazara del Vallo, Paceco, Pantelleria, Partanna, Petrosino, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa, Valderice, Vita.

    Provincia di Siracusa

    Siracusa, Avola, Buccheri, Buscemi, Canicattini Bagni (solo bilancio), Carlentini, Cassaro, Ferla (solo bilancio), Floridia, Francofonte, Melilli (solo bilancio), Noto, Pachino, Palazzo Acreide (solo bilancio), Portopalo di Capo passero (solo bilancio), Priolo Gargallo, Rosolini, Solarino, Sortino (solo bilancio).

    Provincia di Ragusa

    Ragusa, Acate, Chiaramonte Gulfi, Giarratana, Modica, Monterosso Almo, Pozzallo, Santa Croce Camerina.

    Provincia di Enna

    Enna, Agira, Aidone, Assoro, Calascibetta, Catenanuova, Centuripe, Cerami, Gagliano Castelferrato, Leonforte (solo bilancio), Nicosia, Nissoria (solo bilancio), Piazza Armerina, Pietraperzia, Regalbuto, Sperlinga, Troina (solo rendiconto), Valguarnera Caropepe (solo bilancio), Villarosa.

    Provincia di Caltanissetta

    Caltanissetta, Acquaviva Platani, Bompensiere, Butera, Campofranco, Delia (solo bilancio), Gela, Marianopoli, Mazzarino, Milena (solo bilancio), Montedoro, Mussomeli, Niscemi, Resuttano, Riesi, San Cataldo, Santa Caterina Villarmosa, Serradifalco, Sommatino, Sutera (solo bilancio), Vallelunga Pratameno, Villalba.

    Risposta
    • 23 Giugno 2016 in 16:43
      Permalink

      E’ imbarazzante che ci sia il comune grillino di Ragusa.

      Risposta
    • 23 Giugno 2016 in 18:48
      Permalink

      Frengo, stai scherzando ? Queste pagine servono solo per disinformazione. Cosa vuoi che ne sappiano di Ragusa o della Sicilia. Non sanno neanche chi è la Migliore e cosa rappresenta. Collusi ed incapaci di un pensiero proprio. Potrebbero benissimo criticare il M5S e porre un’alternativa. Ed invece… il nulla. Vuoto cosmico. Piccoli ed inutili.

      Risposta
      • 24 Giugno 2016 in 11:11
        Permalink

        E tu cosa sai del mondo, oltre Ragusa e la Sicilia?

        Risposta
    • 17 Luglio 2016 in 13:24
      Permalink

      Ma i grillini hanno fatto sempre la voce grossa e criticato a più non posso che tutti i partiti fino ad ora hanno fallito nell’amministrare le città e non sono stati capaci di amministrare e che si sono eretti i soli di saper far funzionare la macchina amministrativa di un comune.

      Risposta
    • 17 Luglio 2016 in 14:06
      Permalink

      Bla bla bla, Assoro per esempio ha chiuso il bilancio in attivo e non è commissariato, scrivete solo per sentire click click sulla tastiera. I giornalisti scrivono fesserie ma molti utenti sono molto peggio dei primi…

      Risposta
      • 18 Luglio 2016 in 11:27
        Permalink

        E cosa c’entra Assoro con Ragusa?

        Risposta
  • 23 Giugno 2016 in 22:56
    Permalink

    Non mi stupisce che sia in ritardo. La giunta del comune di Ragusa presenta ritardi notevoli sotto diversi aspetti. E parlo per esperienza personale, dato che aspetto da un anno che una proposta di spettacolo (gratuita!!!!) che è stata protocollata, discussa e approvata diventi esecutiva.
    Tra un ufficio e l’altro, a pochi metri di distanza ci devono essere degli strani buchi neri da quelle parti. Complimenti a 5 stelle!

    Risposta
  • 23 Giugno 2016 in 23:34
    Permalink

    La vera cosa imbarazzante è i commenti di admin e gfieramosca che non distinguono un grillino da un piddino. …il grillino è un cittadino che entra nelle istituzioni …..Ill piddino o ignorante come voi è un ladro che entra a casa vostra a rubare infisturbato!!!!!

    Risposta
    • 24 Giugno 2016 in 11:08
      Permalink

      Una buona amministrazione non si distingue dal colore politico, ma dalle cose che fa.

      Risposta
  • 24 Giugno 2016 in 20:42
    Permalink

    Siete TUTTI imbarazzati da quello che stiamo facendo gli stiamo togliendo i soldi dalle mani e li faremo arrestare tutti! È inutile che vi sbattiate tanto… solo fra di voi (sempre più pochi) vi appoggiate l’un l’altro e vi date ragione, ma, finalmente, non vi si fila più nessuno!
    Solo una cosa sapete fare, non perdete occasione per criticare il Movimento e rendere altisonante ciò che non servirebbe neanche menzionare…
    Continuate pure tanto fra un pò è finita la pacchia!

    Risposta
  • 17 Luglio 2016 in 1:09
    Permalink

    sarebbe meglio che la parola onesta’la cambiassero per (acchiappa’)

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *