CIVITAVECCHIA A 5 STELLE: SI DIMETTE ASSESSORE ALLE PARTECIPATE

image_pdfimage_print
Marco Savignani si dimette. L’assessore alle partecipate del comune di Civitavecchia che ha condotto le procedure per il passaggio di Hcs e delle Sot alla nuova Civitavecchia Servizi Pubbici lascia il suo incarico.

“Devo pensare alla mia carriera professionale – ha dichiarato in conferenza stampa -. Tutto il percorso politico era ormai esaurito. Mi ritengo soddisfatto. Sono partito con 1400 euro in cassa, comprese le anticipazioni. Lascio una nave che era in burrasca in porto. Ora saranno necessarie le verifiche per poi riprendere il mare”.
La decisione arriva come un fulmine a ciel sereno a soli due giorni dalla riunione dei creditori che decideranno se accettare il piano voluto dallo stesso Savignani (era stata chiesta una nuova proroga che non è ancora arrivata): “La procedura durerà mesi e comunque quello che c’era da fare è comunque stato fatto”.
“Ho provato a far ritornare Marco sulle sue scelte – ha spiegato il sindaco Cozzolino -. Non c’è stato verso. Lo ringrazio, ha fatto un lavoro incredibile che è stato osteggiato senza motivo”.
Sul suo successore ci sono dubbi: “Valuterò con la giunta se sostituirlo o ripartire le deleghe tra i diversi assessori – ha dichiarato il Sindaco -. In caso di sostituzione faremo una selezione pubblica”.
mader
Fonte: Civonline.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *