CIVITAVECCHIA A 5 STELLE: SI DIMETTE L’ASSESSORE AI LL.PP.

image_pdfimage_print

pantanelli-e-cozzolinoIl super e potentissimo assessore ai lavori pubblici del comune grillino di Civitavecchia, Massimo Pantanelli, dopo le recenti polemiche che lo hanno travolto (forno crematorio, mail fasulle e licenze a costruire anomale) nella tarda sera di ieri ha gettato la spugna. Si è dimesso. Poche righe inviate via mail, questo è il testo della lettera con cui Pantanelli comunica al sindaco Antonio Cozzolino e ai colleghi di giunta il suo addio.

“Caro Antonio – scrive Pantanelli – con la presente rassegno, irrevocabilmente, le dimissioni da assessore. Rimetto nelle mani del sindaco tutte le deleghe a me conferite. L’entusiasmo che mi ha portato ad accettare il delicato ed importante compito conferitomi, mi ha reso sempre facile lavorare per sostenere al massimo l’amministrazione: ho messo a disposizione di tutti la mia caparbietà, la mia ostinazione nel raggiungere gli obiettivi condivisi. Il mio tempo, la mia professionalità, la mia infinita resistenza agli attacchi personali. Qui ed ora e per sempre, ti ringrazio per avermi dato l’opportunità di misurarmi con un sogno, di confrontarmi con l’idea del cambiamento, del miglioramento della nostra Civitavecchia nel segno del Movimento 5 Stelle”.

mader
Fonte: Etruria News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *