CATALOGNA, INDIPENDENZA CON RINVIO

image_pdfimage_print
La Catalogna “sospende la dichiarazione di indipendenza per avviare il dialogo, perché in questo momento serve a ridurre la tensione”. Così il presidente catalano Carles Puigdemont nell’atteso intervento al Parlamento di Barcellona, in cui ha proclamato e poi sospeso l’indipendenza catalana. In serata Puidgemont ha poi firmato la dichiarazione di indipendenza.

“Sono qui dopo il risultato del referendum del primo ottobre per spiegare le conseguenze politiche che ne derivano. La Catalogna è un affare europeo. E’ un momento critico e serio e dobbiamo prenderci le nostre responsabilità per eliminare la tensione e non incrementarla”, ha aggiunto.
“Il governo della Catalogna sta facendo un gesto di responsabilità e generosità – ha spiegato il presidente catalano -: se nei prossimi giorni tutto il mondo agirà con la stessa responsabilità, tutto si potrà svolgere con calma e nel rispetto dei cittadini”.
Questo l’esito del discorso più atteso del leader indipendentista e della recente storia spagnola, tenutosi in una Barcellona blindata e piena di manifestanti nelle piazze. La Catalogna “sospende la dichiarazione di indipendenza per avviare il dialogo, perché in questo momento serve a ridurre la tensione”, ha detto di fronte ai cronisti e ai politici riuniti in aula.
mader
Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *