CARBONIA A 5 STELLE: SI DIMETTE L’ASSESSORE ARIANNA VINCI

image_pdfimage_print

arianna-vinci-2A meno di tre mesi dalle elezioni comunali a Carbonia la giunta 5 Stelle della sindaca Paola Massidda perde il primo assessore. Arianna Vinci, 44 anni, assessore delle Politiche Sociali, Politiche del Lavoro e Politiche della Casa, si è dimessa. Poco fa, è stata il sindaco Paola Massidda a dare la notizia con una breve nota.

“L’assessore Arianna Vinci mi ha comunicato le sue dimissioni – ha annunciato Paola Massidda -. Alla base della sua scelta, così come riportato testualmente nella lettera: “I motivi di questa mia decisione sono di natura strettamente personale e non hanno alcuna attinenza con l’attività politica condotta dalla maggioranza fin dal suo insediamento. Certa di essere stata, seppur nel breve periodo, all’altezza del compito, di aver corrisposto alle tue aspettative e di aver svolto un lavoro soddisfacente per la collettività, ti auguro buon lavoro”.

“Ringrazio Arianna per il grande lavoro svolto in questi mesi, con spirito di responsabilità e di abnegazione e le auguro di poter risolvere quanto prima i suoi problemi – conclude Paola Massidda -. Nei prossimi giorni provvederò a nominare il nuovo assessore.”

Arianna Vinci è stata l’assessore che ha dovuto affrontare, a pochi giorni dall’insediamento, la prima grana per l’amministrazione Massidda, vale a dire la questione della Casa dell’Anziano, cui era sta negata l’autorizzazione da parte del comune a cause delle inadempienze rispetto al programma di interventi – stilato tre anni fa – per la messa a norma dell’edificio che la ospita. Un problema per ora irrisolto: la chiusura è stata momentaneamente rimandata grazie alla proroga concessa dal prefetto di Cagliari, dopo un incontro con le parti promosso dal sindaco Massidda.

mader
Fonte: Cagliaripad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *