BALLOTTAGGIO POMEZIA, CASAPOUND INVITA A VOTARE 5 STELLE

A poche ore dal ballottaggio delle elezioni comunali di Pomezia: Casapound invita i propri elettori a votare per Adriano Zuccalà, il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle che domenica se la vedrà contro Pietro Matarese, del centrodestra.

Una stupefacente indicazione di voto dalla tartaruga frecciata, che rimarca comunque la propria distanza dai pentastellati.
“Il centrodestra di Pomezia rappresenta la peggiore vecchia politica e non possiamo assolutamente sostenerlo – spiega Roberto Camerota, il candidato sindaco di Casapound che al primo turno ha ottenuto l’1,4% – Per questo invitiamo i nostri elettori a votare M5S al ballottaggio”. Al di là delle percentuali, un dato politico interessante.
“La nostra percentuale – continua Camerota – potrebbe essere decisiva e in una logica di esclusivo interesse dei cittadini non vogliamo essere noi a consegnare Pomezia nelle mani di una coalizione che va dall’Udc all’MSI con evidenti contraddizioni che non reggerebbe un mese e ad un candidato sindaco calato dall’alto che non vive il territorio e non ne conosce le problematiche. Pur sottolineando la nostra distanza al M5S a cui comunque faremo opposizione, non possiamo restare a guardare e speriamo – conclude Camerota – in una vittoria di Zuccalà”.

Adriano Zuccalà punta a sostituire il primo sindaco 5 Stelle di Pomezia, Fabio Fucci, non ricandidato dal partito di Di Maio e che fino a pochi mesi fa veniva indicato dal vicepresidente del Consiglio come esempio di buon governo.
Fucci si è presentato alle elezioni comunali con una propria lista civica “Essere Pomezia” che anche nel nome (e nelle iniziali) richiamava quell’effetto Parma che Fucci ha provato a imitare.
Fonte: Il Caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image