A MUGNANO IL M5S DICE SI ALLO “STIPENDIO” DEI CONSIGLIERI

image_pdfimage_print

comune-mugnano

A Mugnano di Napoli è stato reintrodotto il gettone di presenza  per la partecipazione alle commissioni consiliari. Il provvedimento è passato con i voti di tutti i consiglieri di maggioranza e del capogruppo del Movimento 5 Stelle.

Da diversi giorni in città parte dell’opposizione ha fatto affiggere un manifesto dal titolo “Sarnataro e i suoi predoni” che si riferisce all’introduzione dei gettoni per le commissioni. Sul tema lo scontro in aula è stato acceso. Daniele Palumbo (Pd) ha avvisato: “Non mi sento un ladro e non violo la legge. Adiremo per vie legali per diffamazione e falso ideologico”.

manifesto

mader
Fonte: Internapoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *